Litterae.eu
Humanities & IT


Discogs To Exfalso Tagger

Finalmente, dopo averci pensato e avere rimandato per anni, decidete che è giunto il momento di riversare i vostri vecchi vinili e cd in digitale, in modo da avere la vostra collezione musicale privata comodamente a portata di clic in un unico juke-box sul computer, come gli ottimi open source Sayonara o Quodlibet o quale altro preferiate.
Fatto il travaso, fondamentale per poter fruire senza frustrazione dei vostri dischi da juke-box è che tutti i nuovi file audio (mp3, ogg o flac) siano taggati correttamente, in modo da essere facilmente reperibili dal motore di ricerca interno del lettore musicale.
In genere i cosiddetti cd-ripper moderni riescono a etichettare i file in autonomia; in genere, ma non necessariamente sempre. E in ogni caso la cosa non avviene per il travaso dei vinili o delle vecchie musicassette.
Esistono vari software, come Picard di MusicBrainz o ExFalso di Quodlibet, in grado di provvedere automaticamente a posteriori; ma l'identificazione dei brani e degli album non va sempre per il verso giusto.
Ultimamente più d'uno si è messo a guardare a Discogs, il celebre portale di compravendita per collezionisti ricchissimo di schede album di ogni genere musicale e paese, come base dati di riferimento; e in effetti su Github sono apparsi ormai parecchi script per etichettare al volo i propri file audio a partire da quelle schede. Io stesso ne ho provati parecchi, senza essere però riuscito a farne funzionare nemmeno uno...

Ho dunque raccolto la sfida e di buona lena ho scritto qualche riga di codice per venire a capo del problema. Il risultato è Discogs to Exfalso Tagger (Det, se preferite abbreviarlo a una sigla), uno script in PHP per shell di Ubuntu (ma dovrebbe funzionare su qualunque sistema Linux) che compila i tag dei file audio mp3 con i dati delle schede di Discogs secondo lo schema del summenzionato ExFalso.
Una volta preparata la cartella con la copia digitale del vostro disco da taggare e la pagina corrispondente su Discogs, basta inserire i dati richiesti nel file variabili-discogs.php e lanciare da riga di comando il file det.php. Ecco i vostri vecchi vinili di nuovo in pista.

Se lo volete provare, Det è scaricabile gratuitamente.
Buon ascolto.


Scrivi

📨 staff@litterae.eu


Cerca


Tag Cloud

androiddownloadinformaticalinguelinuxphpweb appwindows


Sezioni

Blog
Libri e dischi usati
Virgil Radio


Rete

Libri Finisterrae
Mantova Guide


Restiamo in contatto

Rss
Parrot


Site designed by litterae.eu. © 2004-2021. All rights reserved.
Info GDPR EU 2016/679: no cookies used.