Remigio Zena – La bocca del lupo

Scritto in lingua italiana ma con un massiccio apporto di termini del dialetto genovese, fra grida di popolani e sussurri di comari in perfida rivalità, il testo mette a fuoco in maniera corale la vita – talvolta al limite della

Remigio Zena – L’ultima cartuccia

Remigio Zena (pseudonimo dello scrittore Gaspare Invrea) mescola nelle proprie opere poetiche, come in quelle narrative, un’inclinazione religiosa e moralistica ad uno spirito d’osservazione vivace e ironico, riecheggiando talvolta i toni della scapigliatura.   Remigio Zena L’ultima cartuccia Epub  

Vittorio Imbriani – Dio ne scampi dagli Orsenigo

Dio ne scampi dagli Orsenigo è un romanzo di Vittorio Imbriani del 1876. Donn’Almerinda Scielzo, coniugata Ruglia, viene da una famiglia napoletana di tradizioni militari sotto i Borboni. Più per capriccio che per effettivo bisogno d’affetto, si prende come amante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: