Scipio Slataper – Il mio Carso

Il mio Carso è l’opera principale dello scrittore triestino Scipio Slataper. È l’unico romanzo scritto dall’autore, riprendendo anche brani pubblicati precedentemente, composto nel corso del 1911 durante un soggiorno nel paese carsico di Occisla e pubblicato l’anno successivo per le

Giambattista Vico – Vita scritta da se medesimo

Molte delle notizie riguardanti la vita di Giambattista Vico sono tratte dalla sua Autobiografia (1725-28), scritta sul modello letterario delle Confessioni di sant’Agostino. Da quest’opera Vico cancellerà ogni riferimento ai suoi interessi giovanili per le dottrine atomistiche e per il

Carlo Goldoni – Mémoires

Carlo Osvaldo Goldoni, né le 25 février 1707 à Venise et mort le 6 février 1793 à Paris, est un auteur dramatique italien, de langues italienne, vénitienne et française. Créateur de la comédie italienne moderne, il s’était exilé en France

Johan Louis Ussing – Af mit Levned

Johan Louis Ussing (10. april 1820 i København – 28. oktober 1905 sammesteds) var en dansk filolog og arkæolog, der blev kendt for at udbrede kendskabet i Danmark til den oldromerske og især den oldgræske kultur samt udgravningerne herfra. Han

Silvio Pellico – Le mie prigioni

Le mie prigioni è un libro di memorie scritto da Silvio Pellico e pubblicato nel 1832. Si articola in un arco di tempo che va dal 13 ottobre 1820, data in cui l’autore venne arrestato a Milano per la sua

Vittorio Alfieri – Vita scritta da esso

Alfieri cominciò a scrivere la propria biografia dopo la pubblicazione delle sue tragedie. La prima parte fu scritta nel 1790 e giunge fino a quell’anno; la seconda fu scritta nel 1803, anno della morte. “La vita” è universalmente considerata il

Caterina Zanini Provasoli – 1938 – 1948. Uno spezzone di vita

Caterina è una ragazza di 18 anni e sta studiando sodo per affrontare gli esami di maturità, quando l’Italia annuncia il proprio ingresso in quella che diventerà la seconda guerra mondiale. Il mondo dorato dell’adolescenza nell’alta borghesia di un piccolo

Patrizio – Confessione

Rampollo di una famiglia nobile, rapito ragazzino da feroci pirati che lo tengono in schiavitù per sei anni, Patrizio trova nella fede la forza di riscattarsi e di trascinare in questo riscatto i suoi stessi oppressori: quegli Irlandesi che lo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: