Bollicine d'euforia

Rimango sempre perplesso di fronte a titoli come questi. Si tratta di mostre inserite all'interno del percorso museale ordinario e per le quali quindi non è richiesto un biglietto ad hoc diverso da quello ordinario. Come si fa a sapere chi è entrato appositamente per vedere la mostra? Sarebbe più corretto dunque dire che il museo in quel periodo ha avuto tot accessi.
Ma ormai dal 2016, anno di capitale italiana della cultura, a Mantova la va così. In certi ambienti devono ancora smaltire le bollicine d'euforia per quell'evento.

Contatti

Arrivederci


Lingua

🇮🇹 Italiano  🇬🇧 English  🇫🇷 Français
🇪🇸 Español 


Cerca


Hanno detto

Davvero complimenti per la sua grande preparazione - Saverio S, Italia


Argomenti

AlbertiarazziarcheologiaarchitetturaBeltramicucinaduomoFederico II GonzagafilateliafolclorefotografiaGiulio RomanoinformaticaIsabella D'EsteLanfrancolibriMantegnaMatilde di CanossaMonteverdimostreMuseo Francesco GonzagamusicanaturaPalazzo D'ArcoPalazzo della RagionePalazzo DucalePalazzo TePiazza SordellopitturaRaffaelloSabbionetaSant'AndreaSanta Barbarasculturasportstoriastreet artTizianoUnescoVerdiVincenzo GonzagaZandomeneghi


Rubriche

Il punto
Informazioni utili
Lampi di stampa
Mostre passate
Mostre virtuali
Twittagram


Letture

Publio Filippo Mantovano Formicone


Ricorrenze mantovane

Il 27 maggio 1459 papa Pio II Piccolomini giunge a Mantova per aprire l'omonima dieta


Segui

Feed Rss
Parrot


Rete

Litterae.eu
Libri Finisterrae


© Mantova Guide 2009-2024. All rights reserved. Site design by Litterae.eu.
Info GDPR EU 2016/679: no cookies used, no personal data collected.