Mantova nei musei del mondo

Chiunque conosca le vicende storiche e artistiche di Mantova sa, tra le altre cose, che i tesori accumulati dai Gonzaga alimentano da tempo i principali musei del mondo, nonché il collezionismo privato.
Ho pensato quindi di indagare, senza impegno di continuità, questa "celeste galeria" dispersa per l'orbe terracqueo. Non un censimento, che richiederebbe assai più tempo e dati di quelli a mia disposizione, ma una sorta di ricognizione a volo d'uccello.

Per ogni museo interessato ho ricavato una lista grezza di opere e oggetti con una semplice estrazione informatizzata dal rispettivo sito istituzionale; nella lista sono finiti tutti i pezzi le cui schede descrittive menzionano Mantova o i Gonzaga. Certo dunque vi compaiono cose originariamente provenienti da Mantova o appartenute a casa Gonzaga o realizzate da autori di ambito mantovano, ma sicuramente anche cose non pertinenti, estratte solo perché nelle rispettive schede appaiono le parole Mantova o Gonzaga. E per contro ci saranno con ogni probabilità anche pezzi veramente mantovani sfuggiti all'algoritmo e perciò non inclusi nelle mie liste.
Risultati spurii quindi, ancora privi di un vero e proprio vaglio scientifico, pertanto da non prendere alla lettera; però indubbiamente interessanti per farsi almeno un'idea della, spesso involontaria, "generosità" di Mantova nel corso dei secoli.
Li riporto qui di seguito man mano che le estrazioni sono completate.

MuseoCittàSchede mantovane
MetNew Yorkquasi 1.200
SMKCopenaghencirca 30
LouvreParigioltre 800
PradoMadridcirca 70

Contatti

Arrivederci


Lingua

🇮🇹 Italiano  🇬🇧 English  🇫🇷 Français
🇪🇸 Español 


Cerca


Hanno detto

Se mi è concesso il paragone, il dottor Lucchini è sicuramente il Cartier delle guide turistiche - Marco R, Italia


Argomenti

AlbertiarazziarcheologiaarchitetturaBeltramicucinaduomoFederico II GonzagafilateliafolclorefotografiaGiulio RomanoinformaticaIsabella D'EsteLanfrancolibriMantegnaMatilde di CanossaMonteverdimostreMuseo Francesco GonzagamusicanaturaPalazzo D'ArcoPalazzo della RagionePalazzo DucalePalazzo TePiazza SordellopitturaRaffaelloSabbionetaSant'AndreaSanta Barbarasculturasportstoriastreet artTizianoUnescoVerdiVincenzo GonzagaZandomeneghi


Rubriche

Il punto
Informazioni utili
Lampi di stampa
Mostre passate
Mostre virtuali
Twittagram


Letture

Niccolò de' Dondi Estratto del diario delle cose avvenute in Sabbioneta dal 1580 al 1590


Ricorrenze mantovane

Il 27 maggio 1459 papa Pio II Piccolomini giunge a Mantova per aprire l'omonima dieta


Segui

Feed Rss
Parrot


Rete

Litterae.eu
Libri Finisterrae


© Mantova Guide 2009-2024. All rights reserved. Site design by Litterae.eu.
Info GDPR EU 2016/679: no cookies used, no personal data collected.